Le nostre attività

Alcuni progetti e spiegazioni riguardo le nostre attività

6mila minuti dalla parte di mamme e bambini

Dal lockdown a oggi il numero verde di “Sos Vita” non si è mai fermato e insieme ai Cav e alla chat online con i suoi operatori è stato al fianco delle donne in difficoltà ad affrontare una gravidanza tra paura Covid e crisi economica.

Play Video

Convegno CAV 2019

“Diamo vita al futuro”.  Nessuna vita è inutile: La difesa della vita umana al suo tramonto: prospettive culturali.

"Donare per il tuo domani"

Nell’ambito del progetto “Donare per il tuo domani” realizzato grazie alla co-progettazione finanziata dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale Regionale per il Volontariato, il CSV di Vicenza ha avviato la campagna di promozione e di sensibilizzazione sul valore della vita e della maternità in collaborazione con i Centri di Aiuto alla Vita e Movimenti per la Vita della Regione Veneto.

Aiutaci ad aiutare

Porteremo il tuo impegno dove ce n’è più bisogno

I Centri di Aiuto alla Vita

LowRez_AttivitaPhoto02

I Centri di aiuto alla vita (CAV) ed i Servizi di aiuto alla vita costituiscono le sedi operative del Movimento per la vita, rispondendo in modo concreto alle necessità delle donne che vivono una gravidanza difficile o inattesa.

SedeCAV_Campodarsego

Sede Centro di Aiuto Alla Vita – Campodarsego

Ogni anno circa 60mila donne delle quali la grande maggioranza è in attesa di un bambino vengono assistite in vario modo.

Potrebbero raccontare storie drammatiche — quasi tutte, però, a lieto fine — di speranze perdute e ritrovate, di fiducia smarrita e restituita. E nessuna mamma ha mai rimpianto la scelta di far nascere il bambino che aspettava. Dal 1975, anno in cui a Firenze è stato fondato il primo Centro, sono stati oltre 200mila i bambini aiutati a nascere dai volontari dei Cav, un numero in continua crescita segno di un impegno continuo ed efficace. Centinaia di migliaia sono state le donne accolte, assistite, ascoltate, aiutate. E nessuna ha mai rimpianto la scelta fatta di tenersi il proprio bambino.

SOS Vita

Lowrez_AttivitaPhoto03

Sos Vita è un servizio gestito da persone che hanno scelto di ascoltare, condividere, comprendere e sostenere donne e coppie che si trovano ad affrontare una gravidanza difficile da accogliere, difficile da vivere.

Banner_SOSVita

Potrai rivolgerti a noi e parlare in totale riservatezza delle diffcoltà che stai incontrando, sicura d’essere compresa e sostenuta.

Da oltre 30 anni e con grande passione abbiamo accompagnato più di 160.000 donne e costruito un importante tessuto di relazioni per aiutarle ad essere autonome ed indipendenti.

parliamone insieme!

Sei in difficoltà a causa di una gravidanza inattesa?

Noi possiamo aiutarti, rivolgiti a noi con fiducia. Non esitare a contattarci al numero 

340.24.29.359

Culle per la Vita

Banner_CullePerLaVita

I casi di neonati ritrovati nei cassonetti di tanto in tanto tornano all’onore delle cronache. Eppure costituiscono solo la punta dell’iceberg di un fenomeno drammatico di disperazione e spesso di solitudine. La culla per la vita è una versione moderna e tecnologicamente avanzata della medievale “Ruota degli Esposti”.

Camposampiero_CullaPerLaVita_01

La Culla per la Vita installata in Via Cosma, a fianco dei Poliambulatori, a Camposampiero

Camposampiero_CullaPerLaVita_02

Si tratta di una struttura concepita appositamente per permettere di lasciare, totalmente protetti, i neonati da parte delle mamma in difficoltà nel pieno rispetto della sicurezza del bambino e della privacy di chi lo deposita. E in luogo facilmente raggiungibile, garantisce l’anonimato della mamma che vuole lasciare il bambino ed e dotata di una serie di dispositivi (riscaldamento, chiusura in sicurezza della botola, presidio controllo 24h e rete con il servizio di soccorso medico) che permettono un facile utilizzo e un pronto intervento per la salvaguardia del bambino.

La culla per la vita è un’estrema possibilità di accoglienza e di vita che deve servire a evitare un estremo gesto di rifiuto.

Progetto "GEMMA"

Testimonianze

Nel 1994 è nato Progetto Gemma, un servizio per l’adozione prenatale a distanza di madri in difficoltà, tentate di non accogliere il proprio bambino. Una mamma in attesa nasconde sempre nel suo grembo una gemma (un bambino) che non andrà perduta se qualcuno fornirà l’aiuto necessario.

Progetto Gemma offre ad una mamma un sostegno economico che le può consentire di portare a termine con serenità il periodo di gestazione, accompagnandola nel primo anno di vita del bambino. È un’idea in più per collaborare con i Centri di aiuto alla vita (CAV) operativi in tutta Italia.

Progetto Gemma è nato per mettere in collegamento le mamme in difficoltà con tutti coloro che desiderano aiutarle. Il contributo degli adottanti è un segno tangibile di presenza e di aiuto concreto, nonché una prima risposta per dare coraggio alle mamme.

Banner_ProgettoGemma

Se vuoi proporti come “adottante” puoi contattare la Fondazione Vita Nova o scaricare il modulo per la richiesta di adozione. Fondazione Vita Nova raccoglie le domande di aiuto che arrivano dai Cav sparsi in tutta Italia e provvede all’abbinamento tra adottante e adottato. L’adottante (se si tratta di un gruppo: il responsabile del gruppo) riceve da Fondazione Vita Nova tutte le informazioni necessarie per avviare le pratiche di adozione.

Chiunque può attivare un Progetto Gemma: singoli, famiglie, gruppi parrocchiali, di amici o di colleghi, comunità religiose, condomini e classi scolastiche. Hanno aderito al Progetto anche Consigli comunali e perfino gruppi di carcerati. Spesso l’adozione viene proposta come dono per matrimoni, battesimi, nascite o in ricordo di una persona cara.

Per saperne di più visita il sito della Fondazione Vita Nova: www.fondazionevitanova.it

Culla segreta

Hai sempre una scelta

Se pensi di non poter riconoscere e tenere il bambino che porti in grembo, la legge italiana ti garantisce il diritto di partorire in ospedale in modo sicuro e segreto, senza che il tuo nome compaia nella dichiarazione di nascita del bambino.

Chiedi informazioni e riceverai gratuitamente accoglienza, ascolto e comprensione, in totale riservatezza.

If you think that you can’t recognize and keep your unborn child, the Italian law guarantees you the right to give birth in the hospital in a safe and secret way, without your name showing up in the registration form of the child’s birth.

Ask information and you will be receptioned, listened and understood for free, in total privateness.

Si vous êtes enceinte et pensez ne pas pouvoir reconnaître et garder le bébé avec vous, la loi italienne vous garantit le droit de donner naissance à l’hôpital de façon complètement sûre et secrète, sans que votre nom figure dans la déclaration de naissance de l’enfant.

Renseignez-vous et vous serez acueillie, écoutée et entourée, gratuitement et en toute confidentialité.

إعلا ن

إذا كنتي حاملا و لا تريدين الإعتراف أو الإحتفاظ

باالجنين الذي أ نت في إنتضاره، القانون الإيطالي يضمن

لكي الحق بإنجابه في

المستشفى في أمان و سرية تامة بدون ذكر إسمك في

شهادة الميلا د

للمزيد من المعلومات عليك الإتصال

بمقر أيوتو ألا فيتا . أيوتو

Aiutaci ad aiutare

Porteremo il tuo impegno dove ce n’è più bisogno

Associazione "Danza Spartum"

Un bellissimo esempio di fundraising (raccolta fondi) intelligente e culturale

AttivitaPhoto04

Ogni anno nel mese di Giugno partecipiamo ai saggi e agli spettacoli proposti dall’Associazione di danza Spartum con la presidente Giovanna Zandarin, da sempre molto legata al nostro Centri Aiuto alla Vita.

In occasione dei saggi presentiamo al pubblico i nostri progetti e ogni anno informiamo di quanti bimbi sono stati aiutati grazie alla solidarietà e generosità di tutti i donatori.

Concorso scolastico

MainPhoto_ConcorsoScolastico

Il nostro concorso scolastico si svolge annualmente ed è rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie del territorio. È patrocinato dall’Ufficio Scolastico di Padova, e dalle amministrazioni comunali di Campodarsego e di Curtarolo.

Ogni anno la partecipazione è numerosa. Circa 900 bambini si cimentano nel concorso con i loro bellissimi e significativi elaborati, in genere cartelloni, disegni, poesie, e video. Si esprimono con bravura, accompagnati dalle loro docenti, su temi inerenti la vita, la famiglia, i valori, la pace.

Ogni anno vengono premiati presso il Cinema Teatro Aurora dove viene allestita una mostra degli elaborati, viene proiettato un video che mostra tutti i loro lavori e per intrattenerli con allegria viene sempre offerta una breve animazione a cura dei volontari che prendono, per l’occasione, il nome di Matti per la vita. Tutti i partecipanti ricevono materiale scolastico e gadgets del Movimento per la Vita.

CHI SIAMO

Al Centro Aiuto alla Vita cerchiamo di offrire valide alternative all’aborto a donne che si trovino ad affrontare una gravidanza inattesa o non desiderata. Offriamo anche sostegno a famiglie con difficoltà economiche, con bimbi fino a un anno di vita.

SEGUICI SUI SOCIAL

CONTATTACI

Chiamaci

+39 340.242.93.59

La nostra e-mail

mpv.cav.campodarsego@gmail.com

Indirizzo

Via Roma 5 - 35011
Campodarsego, PD

Copyright © 2021  Tutti i diritti riservati. Powered by MPV CAV Campodarsego